09:22 | Roma aspetta la neve. Collegamenti difficili con il Lazio:il piano viabilità

Ancora niente neve, ma Roma questa mattina si p svegliata sommersa dalla pioggia. Le precipitazioni stanno rendendo difficile la viabilità verso il centro, mentre nelle zone della periferia nord i primi fiocchi sono caduti nella notte. nel resto della regione è emergenza-gelo, e i collegamenti risultano difficili.  Sull’A1 neve tra Roma Sud e Ceprano: i conducenti dei veicoli commerciali sono fermati in autostrada in direzione sud tra Valdichiana e Chiusi e tra Roma Nord e Roma Est. Verso nord, invece vengono deviati in uscita a Capua per proseguire lungo la viabilità ordinaria. L’itinerario consigliato per raggiungere il Lazio è: Capua – S.S.7 variante Garigliano – strada litoranea Terracina-Sperlonga-Gaeta- Formia – S.S. Flacca – 7 bis Appia, per rientrare in autostrada a Roma. Si invitano gli automobilisti ed i conducenti professionali a non mettersi in viaggio verso l’area del centro Italia, poiché  l’estensione della perturbazione dal Tirreno all’Adriatico sta determinando, già dalle prime ore di questa mattina, l’applicazione del piano neve, con la predisposizione per il traffico commerciale di lunghe soste in aree poste a distanza dalla zona delle nevicate.

Leggi anche:

Maltempo, Roma aspetta la neve e le scuole si fermano

Potrebbero interessarti anche