09:59 | Umberto I, sequestrate le gallerie ipogee. Erano a rischio esplosione

Sequestrati i “tunnel della vergogna” dell’Ospedale Umberto I di Roma. “Gallerie ipogee sotto sequestro giudiziario per inosservanza delle norme sulla prevenzione degli infortuni e sull’igiene del lavoro”. È il cartello che la procura ha fatto affiggere ieri sera agli ingressi dei 2,7 chilometri che, sotto terra, legano la cinquantina di padiglioni del policlinico universitario più grande d’Europa. E con il sequestro, sono già partiti i primi avvisi di garanzia. È quanto riporta il quotidiano “La Repubblica”. Dopo i recenti lavori di ristrutturazione, costati quasi venti milioni di euro, gli ambienti sono interdetti a pazienti e personale medico per ragioni di sicurezza. Si tratta di un vero e proprio rischio “bomba”, come sottolinea il quotidiano diretto da Ezio Mauro, che sarebbe potuta esplodere nelle viscere del nosocomio.

Potrebbero interessarti anche