14:26 | Rallentamenti nel quadrante Nord – Ovest della città

Più di 50 cm di neve sono caduti nella zona Nord di Roma, in particolare sulla Cassia. Tra le prime zone ad essere imbiancate, Pietralata, Tor Bella Monaca, Casilina, Tor Vergata, Prenestina, Cinecittà e Quadraro.

Sulla Cassia, a causa della neve, le linee 024 e 036 gestite da Roma Tpl non riescono a raggiungere il capolinea di Cesano paese e sono limitate alla stazione di Cesano. L’azienda sta provvedendo ad organizzare un servizio di navetta sostitutivo. In generale, quasi tutte le linee in servizio nel quadrante Nord – Ovest della Capitale stanno subendo forti rallentamenti a causa del maltempo.

Regolare, al momento, il servizio dell’intera rete metroferroviaria. A causa del maltempo, oggi chiuderanno in anticipo l’Infobox di Fiumicino (alle 18,30 anzichè alle 22) e il check point di Laurentina (alle 18 anzichè alle 24).

In base alle previsioni meteo, le aziende del trasporto hanno messo a punto il piano di emergenza per garantire la mobilità pubblica. Aperte metro A e B, 79 le linee che continueranno a circolare anche in caso di neve.

Il servizio della metropolitana e delle ferrovie Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Civitacastella-Viterbo verrà garantito secondo il normale standard e l’attenzione si concentrerà sulla accessibilità alle stazioni, a partire dalle scale, per scongiurare il rischio-ghiaccio.

In superficie, sono state individuate le linee di bus e tram (79 nei giorni feriali, 78 alla domenica) che in caso di nevicate assicureranno di giorno il servizio di trasporto, con una attenzione particolare a non interrompere i collegamenti con le strutture di pubblica utilità. Tutte le altre linee della rete, in caso di nevicata, non saranno attive.

Potrebbero interessarti anche