Miur, nominati capi dipartimento Istruzione, Università e Ricerca

profumoIl ministro Profumo ha chiamato Lucrezia Stellacci a capo dell’Istruzione, Raffaele Liberati alla Ricerca e all’Afam

ROMA – Il Consiglio dei Ministri su proposta del ministro Francesco Profumo ha nominato stamattina due nuovi capi dipartimento del Miur.

A dirigere il Dipartimento per l’Istruzione è stata nominata Lucrezia Stellacci mentre al Dipartimento per l’Università, l’Afam (Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica) e per la Ricerca Raffaele Liberali.

Lucrezia Stellacci, fino ad ora direttore generale dell’ufficio scolastico della Puglia, ha una lunga esperienza direttiva all’interno dell’amministrazione, dove ha diretto tra gli altri gli uffici regionali di Emilia Romagna, Calabria e Puglia.
Raffaele Liberali, direttore per l’Energia presso la direzione generale per la Ricerca e l’Innovazione della Commissione Europea, ha invece una consolidata esperienza negli organismi dell’Ue.

Il Ministro Profumo, proponendo queste due nomine, ha quindi voluto valorizzare da un lato l’esperienza maturata nei territori a contatto con le diverse problematiche del mondo della scuola, dall’altro portare nell’amministrazione un’esperienza europea, dimensione questa sempre più necessaria nell’attuale fase storica.

Potrebbero interessarti anche