14:18 | Maltempo, emergenza senza tetto: numero verde per il pronto intervento

L’emergenza gelo si fa sentire soprattutto per le persone senza fissa dimora. È di ieri, infatti, la notizia della morte di una donna, trovata cadavere alla stazione Termini di Roma. A loro soprattutto va il pensiero dell’amministrazione capitolina, che ha fatto salire a 2000 i posti per i clochard messi a disposizione in collaborazione con le associazioni di ispirazione cattolica, la Croce Rossa Italiana e l’azienda ospedaliera S.Camillo – Forlanini. Viene così potenziato il Piano freddo realizzato dall’Assessorato di Roma Capitale alle Politiche sociali, che resterà in vigore fino al 31 marzo prossimo.

Inoltre, a causa dell’intensa ondata di freddo, rimarranno aperte alcune stazioni metropolitane per il ricovero dei senza tetto. In particolare, le fermate di Braberini, Flaminio, piazza Vittorio e San Giovanni per la linea A, e Piramide, Tiburtina e Ponte Mammolo, per la linea B. Aperto anche il sottopasso di Eur Fermi, dove sono stati allestiti 100 posti letto, con ambienti riscaldati e vitto completo.

Il vicesindaco Sveva Belviso, sottolineando come nelle ultime 24 ore, siano stati effettuati oltre 400 interventi su segnalazione, ha rinnovato l’invito ai cittadini affinchè segnalino al numero verde della Sala Operativa Sociale 800.440022 situazioni di particolare disagio.

Potrebbero interessarti anche