16:01 | Violenta una donna e fugge, ma è tradito da una lastra di ghiaccio: arrestato

Il ghiaccio a volte può anche aiutare, oltre che provocare danni e disagi. È successo questa notte, quando una donna è stata sequestrata e ripetutamente violentata, ma i poliziotti  sono riusciti a prendere il suo aguzzino perché scivolato su una lastra di ghiaccio.

L’uomo, un 25enne rumeno, aveva avvicinato la sua vittima, una donna connazionale, in via Palmiro Togliatti, costringendola a salire a bordo della sua auto, risultata poi rubata. Dopo averla picchiata e derubata, l’ha più volte violentata.  È stata salvata dall’arrivo di una volante: vista l’auto della polizia, l’uomo ha tentato di allontanarsi con la vettura. Ma il veicolo è finito su una lastra di neve gelata, ha sbandato ed è rimasto incastrato tra i binari del treno.

Portato in commissariato, è risultato già indagato per sfruttamento della prostituzione minorile. A suo carico inoltre, un decreto di allontanamento dalla Capitale emesso dal Questore di Roma. Si cercano inoltre altre due persone presenti nella macchina secondo la testimonianza della vittima.

Potrebbero interessarti anche