10:51 | Blitz di protesta questa mattina all’ambasciata siriana, arrestati 12 manifestanti

Dodici cittadini siriani questa mattina intorno alle 5:30 hanno tentato un blitz presso la sede diplomatica per protestare contro l’eccidio in patria. Lo riferisce la Questura di Roma.

La segnalazione dei militari addetti alla vigilanza presso l’Ambasciata siriana in piazza dell’Ara Coeli ha consentito l’immediato intervento degli equipaggi delle Volanti e della Digos della Questura di Roma, che hanno proceduto a bloccare i manifestanti.

Tre siriani, spiega la Polizia, sono stati fermati all’esterno, gli altri 9, invece, sono stati fermati mentre tentavano di allontanarsi da un ingresso secondario dell’edificio. I 12 cittadini siriani, tutti residenti in Italia, scortati dalla Digos sono stati arrestati e sottoposti al giudizio per direttissima.

Potrebbero interessarti anche