16:16 | Lo spot leghista contro la candidatura di Roma alle Olimpiadi

Spot leghista contro la candidatura di Roma alle Olimpiadi del 2020. Una provocazione lanciata su ‘Telepadania’ dopo che la settimana scorsa la Capitale si è bloccata a causa della neve: Roma, piuttosto, dovrebbe candidarsi ai Giochi invernali del 2022 è il messaggio sottinteso dallo spot sarcastico che incolla una serie di immagini della città eterna imbiancata.

L’incipit, recitato da una voce fuori campo, dice: “Il comitato retromarcia su Roma in collaborazione con l’ufficio ripensamenti e scuse formali del Campidoglio, è lieto di presentare la candidatura della città ai Giochi olimpici invernali del 2022”.

Poi si vede il sindaco Alemanno che spala la neve o sparge il sale mentre si elencano una serie di fantastiche ‘specialità sportive’, tipo ‘scaricabarile su ghiaccio’ – facendo riferimento alle polemiche con il capo della Protezione civile Franco Gabrielli- o ‘lancio del sale’ con dietro voci di romani che scandiscono: “Alemanno porta il sale, Alemanno porta il sale”.

{youtube}0H-Move1zMk{/youtube}

 

Potrebbero interessarti anche