14:25 | Porta maggiore, rubava elettricità dal cantiere della basilica: arrestato

Un cittadino tunisino di 31 anni, già conosciuto alle forze dell’ordine e nella Capitale senza fissa dimora, è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Piazza Dante con l’accusa di furto di energia elettrica.

L’uomo si era allacciato abusivamente alla centrale che alimenta il cantiere sorto a piazzale Labicano per il restauro della basilica sotterranea di Porta Maggiore, per alimentare il suo giaciglio di fortuna, una piccola baracca posizionata a poca distanza. Il 31enne è stato trattenuto in caserma a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Potrebbero interessarti anche