9:33 | Lavori MetroB, nel week end servizio interrotto e bus deviati: ecco il piano

L’Agenzia per la Mobilità comunica che domenica, 19 febbraio, per tutta la durata del servizio, dalle 5,30 alle 23,30, la tratta Castro Pretorio – Rebibbia della linea B della metropolitana sarà chiusa. I treni saranno sostituiti da un servizio di bus navetta in funzione lungo il tratto interrotto. Per consentire alcune attività preliminari, inoltre, la metro B, sabato 18 febbraio nella sola tratta Castro Pretorio-Rebibbia seguirà l’orario infrasettimanale e terminerà le corse alle 23.30.  La linea resterà, invece, attiva, sia nella tarda serata di sabato che nella giornata di domenica nella tratta Castro Pretorio – Laurentina. Sabato sera, al posto dei treni sarà in servizio la linea notturna N2 (stazione Laurentina-itinerario metro B-San Basilio-Casal Monastero) che anticiperà le corse alle 23.30. Domenica, invece, per tutto il giorno sarà attiva la linea di bus navetta Castro Pretorio-Rebibbia. 

La chiusura permetterà a Roma Metropolitane di completare l’installazione del nuovo sistema di controllo che avrà il compito di gestire contemporaneamente il traffico ferroviario delle due tratte Rebibbia – Laurentina e Conca d’Oro – Laurentina. Il servizio di bus navetta collegherà le stazioni di Castro Pretorio e Rebibbia con fermate presso le stazioni chiuse di Policlinico, Bologna, Tiburtina Fs, Monti Tiburtini, Pietralata, santa Maria del Soccorso, Ponte Mammolo e Rebibbia. La stazione Quintiliani verrà servita da servizio navetta in direzione Rebibbia e dalla linea ordinaria 440 in direzione Tiburtina. In strada 40 vetture partiranno a gruppi per garantire un’alta capacità di trasporto. Oltre alle navette, i viaggiatori che si muovono tra Castro Pretorio e Rebibbia avranno a disposizione anche le linee ordinarie e tutte le linee della zona Tiburtina che cambieranno percorso per il Carnevale. In particolare, a causa della chiusura della via Tiburtina tra Portonaccio e via dei Monti Tiburtini, le linee 111, 120, 163 e 309 saranno deviate. Tra Policlinico e Tiburtina saranno in servizio anche le linee 490, 495 e 649; la linea 310 tra Castro Pretorio e Bologna; la linea 120 Express tra Policlinico, Tiburtina, Quintiliani (solo andata), Monti Tiburtini, Pietralata, Santa Maria del Soccorso, Ponte Mammolo e Rebibbia; la linea 163 tra Tiburtina, Quintiliani (solo andata), Monti Tiburtini, Pietralata, Santa Maria del Soccorso, Ponte Mammolo e Rebibbia; la linea 111 tra Tiburtina, Monti Tiburtini, Quintiliani (solo andata, Pietralata e Santa Maria del Soccorso; la linea 309 tra Bologna, Tiburtina, Quintiliani (solo andata), Monti Tiburtini, Pietralata e Santa Maria del Soccorso.

Sul fronte dell’informazione e dell’assistenza, per tutta la giornata di domenica, 30 assistenti alla clientela di Atac presenzieranno le stazioni di maggior afflusso – Castro Pretorio, Bologna, Tiburtina, Ponte Mammolo e Rebibbia – per dare informazioni e indirizzare i viaggiatori alle fermate del servizio sostitutivo bus. Saranno apposti cartelli d’indirizzo e informazione sui cancelli delle stazioni chiuse, sui tornelli delle stazioni aperte, e sulle paline delle fermate della rete di superficie.

Potrebbero interessarti anche