14:50 | Dà la caccia al padre adottivo armato di pistola, bloccato da polizia

Aveva saputo nella serata di ieri di una lite per dei dissidi familiari sorti tra la madre e il marito. Accecato dall’ira, ha prelevato da una cassaforte dell’abitazione una pistola regolarmente detenuta dal patrigno con l’intento di rintracciarlo e fargliela pagare.

La donna, disperata per le possibili conseguenze, ha chiamato il 113 raccontando quanto stava accadendo. Le note di ricerca sono state diffuse a tutte le pattuglie della zona e, poco dopo, gli agenti del Commissariato Flaminio Nuovo, diretto dalla dottoressa Angela Cannavale, hanno intercettato l’auto su via Tiberina a Roma.

Potrebbero interessarti anche