12:00 | Aprilia, è morto per un malore il sindaco D’Alessio

Tutta la città di Aprilia sotto shock per la morte improvvisa del primo cittadino.  Domenico D’Alessio, 63 anni, si è spento ieri sera al policlinico di Tor Vergata, dopo esser entrato in sala operatoria per una operazione al cuore.
Sabato sera era stato ricoverato presso l’ospedale della capitale per essere sottoposto ad un intervento chirurgico, ma purtroppo durante la giornata di ieri le sue condizioni sono drammaticamente peggiorate e il sindaco non ce l’ha fatta.
La notizia si è diffusa immediatamente già nella serata di ieri e gli amministratori locali hanno raggiunto la struttura sanitaria romana.
Domenico D’Alessio, da sempre attivo nella politica locale, alle ultime amministrative era riuscito a vincere a capo di una coalizione di liste civiche di centrosinistra.
Al rientro del feretro ad Aprilia, sarà allestita una camera ardente nell’aula consiliare. I funerali si terranno nella chiesa di San Michele Arcangelo.

Potrebbero interessarti anche