15:55 | Dopo incidente minacciano una donna col coltello: arrestati due fratelli romani

Due fratelli romani, di 32 e 33 anni, sono stati arrestati ieri sera dalle compagnie dei carabinieri di Vitinia e Acilia con le accuse di violenza privata e lesioni personali. Vittima dei due è stata una donna che, dopo essersi scontrata con la sua auto, con a bordo i due figli di 10 e 15 anni, con la macchina dei fratelli nei pressi di via Ostiense, è stata minacciata di morte. Uno dei due, dopo che la donna è scesa dell’auto per chiamare le forze dell’ordine e constatare i danni subito dall’impatto, ha estratto una pistola dalla cintola dei pantaloni e gliela ha puntata addosso. La scena è stata vista da un passante che ha subito allertato i carabinieri.

Potrebbero interessarti anche