10:35 | Omicidio Montespaccato, si costituisce padre del bimbo conteso

Le indagini sulla morte di Marco Zioni, ucciso a colpi di arma da fuoco la scorsa settimana in pieno giorno nel quartiere di Montespaccato, sono arrivate ad una svolta. Si è infatti costituito dopo alcuni giorni di latitanza  M.L.P., 19 anni, padre del bambino conteso e causa della lite familiare alla base dell’omicidio. Il fermo è stato notificato dai carabinieri della Compagnia Trastevere su disposizione della Procura di Roma. L’accusa per l’uomo è di concorso in omicidio aggravato premeditato nonché detenzione e porto illegale di armi da sparo. Si cercano ancora gli altri colpevoli dell’omicidio.

Potrebbero interessarti anche