12:23 | Calcioscommesse, oggi per Doni interrogatorio Figc a Milano

L’ex capitano dell’Atalanta, Cristiano Doni, è arrivato nello studio milanese del suo avvocato, Salvatore Pino, per essere interrogato dalla Procura federale della Figc nell’ambito del procedimento sportivo sul calcioscommesse.
Doni dovrà rispondere sulle circostanze alla base dell’ordine di custodia cautelare che lo aveva portato in carcere il 4 dicembre scorso. L’ex capitano dell’Atalanta è già stato condannato dalla giustizia sportiva a tre anni e sei mesi di sospensione dall’attività. Doni era già stato iscritto nel registro degli indagati all’inizio dell’inchiesta ed era poi stato arrestato per il pericolo di inquinamento delle prove. Ora, nei suoi confronti, vi è solo l’obbligo di firma.

Potrebbero interessarti anche