11:50 | Blitz polizia a San Basilio, ritrovate armi e droga. Arrestata 45enne

Un fucile a canne mozze, munizionamento per pistola calibro 9×21, manette del tipo in dotazione alle Forze dell’ordine, e una targa di un ciclomotore. Questo il risultato di un sequestro effettuato dagli agenti della Questura di Roma nelle ultime ore durante un blitz nel quartiere di S.Basilio.

Duranti i controlli sono stati ritrovati anche circa 200 grammi di stupefacenti e il necessario per il confezionamento delle dosi, ritrovamento che ha portato a un arresto e due denunce. A coordinare le operazioni pianificate dal questore di Roma Francesco Tagliente, il dirigente del commissariato di zona Adriano Lauro, e delle volanti Eugenio Ferraro.

Gli agenti specificano che a finire tra i controlli della polizia di stato un intero stabile, all’interno del quale gli agenti hanno proceduto ad una serie di controlli sistematici, anche orientati dalle unità cinofili. Le armi e gli altri oggetti sequestrati sono stati scoperti all’interno di un vano ubicato sul terrazzo condominiale. Di diverso tipo invece il sequestro effettuato all’interno di uno degli appartamenti interessati dai controlli.

Nel corso della perquisizione gli agenti hanno inoltre trovato all’interno della cucina tutto il necessario per il confezionamento delle dosi, dai bilancini di precisione a 4mila bustine in plastica, oltre ai documenti contabili.

Per la donna proprietaria dell’immobile, 45enne, è scattato l’arresto per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti. Per le altre due persone trovate all’interno dell’appartamento, con precedenti legati ai reati in materia di droga, è scattata invece la denuncia per detenzione illegale di munizioni per armi comuni da sparo. In loro possesso sono state trovate infatti alcune munizioni calibro 9×21. Sono in corso accertamenti tecnici sull’arma sequestrata.

Potrebbero interessarti anche