16:15 | Sant’Angelo Romano, avevano aperto “discount” di carburante rubato: due denunce

Un vero e proprio discount del carburante rubato con tanto di pubblicità sulla strada, quello messo in piedi da due malviventi e scoperto dagli agenti della Polizia Stradale di Roma, a S. Angelo Romano. L’indagine è partita dal controllo di un’autocisterna vuota, da parte di una pattuglia della Polstrada di Roma, sulla bretella Fiano Romano-San Cesareo. Gli agenti hanno scoperto che la motrice ed il rimorchio provenivano da due diversi furti di carburante, avvenuti nella zona di Assisi alcune ore prima.
I poliziotti, dopo aver sequestrato le cisterne e le attrezzature utilizzate per i travasi, hanno recuperato oltre 57 mila litri tra gasolio e kerosene e 10 mila litri di carburante blu diesel. I responsabili del distributore, V.F. romano di 49 anni e C.S. cittadino moldavo di 45 anni, pregiudicato, sono stati denunciati per ricettazione, parte del carburante è stato restituito al legittimo proprietario, proseguono le indagini per individuare il proprietario del restante carburante per la riconsegna.

Potrebbero interessarti anche