11:30 | Arrestato ad Imperia Francesco Bellavista Caltagirone, presidente di Acqua Marcia

L’imprenditore romano Francesco Bellavista Caltagirone, presidente dell’Acqua Pia Antica Marcia, uno dei più importanti gruppi italiani nei settori alberghiero e immobiliare, è stato arrestato stamattina per ordine della Procura di Imperia nell’ambito di un’inchiesta per irregolarità e corruzione relativa alla costruzione del nuovo porto turistico della provincia ligure.

Nell’inchiesta è indagato anche l’ex ministro Claudio Scajola. L’arresto è avvenuto nella sede del Comune dove l’imprenditore era a colloquio con il sindaco Paolo Strescino (Pdl). La misura di custodia cautelare nei suoi confronti, voluta dal pm di Imperia Maria Antonia Cazzaro, e firmata dal gip, è stata emessa per truffa aggravata ai danni dello Stato.

Potrebbero interessarti anche