Festival del Cinema, Paolo Ferrari è il nuovo presidente

ferrari_paoloIl presidente dell’Anica sostituisce il dimissionario Gian Luigi Rondi. Contraria alla nomina la Provincia di Roma

 

ROMA – Paolo Ferrari, già a capo dell’Anica e della Warner Bros Italia, è il nuovo presidente della Fondazione Cinema per Roma, che organizza il Festival internazionale del Film, ruolo nel quale succede a Gian Luigi Rondi, che si è dimesso prima della scadenza di giugno per il lungo braccio di ferro sulla futura nomina di Marco Muller a direttore della Festa del Cinema.

E’ stato il sindaco della capitale, Gianni Alemanno, a proporre all’assemblea dei soci Ferrari che ha potuto contare sull’appoggio oltre che del Comune, della Regione Lazio, nonché dei rappresentanti di Camera di Commercio e Fondazione Musica per Roma, rispettivamente Giancarlo Cremonesi e Aurelio Regina.

Si è opposta all’incarico solo la Provincia di Roma, già contraria alla nomina di Marco Muller alla direzione del festival. Nomina che con l’arrivo di Ferrari, è data per certa.

Per Gian Luigi Rondi, quella di Ferrari è “un’ottima scelta. Gli auguro di tutto cuore buon lavoro. Anche se non sarà sempre facile”.

Potrebbero interessarti anche