11:37 | Rapinano e aggrediscono coppia di anziani, arrestato uno dei due rom

Avevano rapinato due anziani di 70 anni, picchiandoli selvaggiamente e colpendoli a bastonate, per rubargli l’auto e la borsa della donna. Uno dei due autori dell’aggressione è stato arrestato dai carabinieri della Stazione di Colonna trovato in un campo nomadi di via Di Salone. In corso, invece, ulteriori perquisizioni per trovare il complice.

I carabinieri spiegano che in località Valle Martella sulla via Prenestina, a Zagarolo (Rm), in pieno giorno, i due malviventi, di origini rom, avevano bloccato sulla carreggiata una Peugeot 206, con a bordo una coppia di italiani di 70 anni e, picchiandoli con un bastone sottratto a una delle vittime, invalida, hanno rubato la borsa della donna, fuggendo poi con la loro auto.

I militari hanno avviato le ricerche dei due rapinatori, mentre i due anziani sono stati soccorsi e accompagnati in ospedale: l’uomo ha riportato un trauma cranico e la donna contusioni al petto. Le ricerche si sono concluse parzialmente, ieri sera, con il ritrovamento e l’arresto nel campo nomadi di via Di Salone di uno dei due rapinatori, un 24enne di etnia rom, già noto alle forze dell’ordine e riconosciuto dalle vittime.

Potrebbero interessarti anche