17:42 | Ponte Galeria, litiga con compagna e per ripicca le incendia casa

I carabinieri della stazione di Ponte Galeria, con la collaborazione dei carabinieri della compagnia di Ostia, hanno arrestato due fratelli, O.I. 19enne e O.E. di 18 anni, entrambi romani ma figli di cittadini montenegrini e residenti in un residence comunale di vicolo Casal Lumbroso, con l’accusa di incendio doloso e danneggiamento aggravato.

Tutto ha avuto inizio ieri pomeriggio quando O.I., per motivi non ancora chiari, a seguito di un acceso diverbio avuto con la compagna, G.V. 31enne romana, è scappato via minacciando che avrebbe incendiato l’intero palazzo.

La donna, conoscendo il carattere violento del giovane ha avuto paura e, per timore che potesse concretizzare la sua minaccia, ha deciso di passare la notte fuori presso l’abitazione di alcuni parenti.

Questa mattina verso le 4 circa, una segnalazione al 112 ha informato i carabinieri di un incendio di vaste dimensioni, divampato nel residence di Vicolo Casal Lumbroso.

Potrebbero interessarti anche