17:16 | Br, all’asta i documenti e i volantini del gruppo terroristico

Saranno venduti all’asta i documenti delle Brigate Rosse. L’atteso appuntamento è fissato per il 27 marzo nella sede milanese della Bolaffi. In tutto si tratta di diciassette comunicati e volantini del gruppo terroristico.

Tra i documenti, del 1974 e 1978, che riportano a uno dei periodi più cruenti e controversi nella storia del Paese, il più importante è quello del 15 aprile 1978 in cui veniva annunciata la condanna a morte di Aldo Moro, sottoposto a ‘processo’ da parte delle Br nel covo romano, dove fu tenuto prigioniero dopo l’uccisione della scorta e il suo rapimento in via Fani. Un lotto valutato 1.500 euro, cifra superiore a quella di un documento a firma di Adolf Hitler (mille euro) o di Benito Mussolini (500).

Potrebbero interessarti anche