11:43 | Rientrata a Ciampino la salma del sergente Michele Silvestri

La salma del sergente Michele Silvestri è tornata a casa. Il C130 dell’Aeronautica militare, che ha riportato in Italia la salma del militare ucciso sabato scorso in un attacco a colpi di mortaio in Afghanistan, è atterrato questa mattina alle 11 all’aeroporto di Ciampino. Presenti il ministro della Difesa Giampaolo di Paola e il presidente della Regione Lazio Renata Polverini. Silvestri è la cinquantesima vittima italiana a cadere in Afghanistan.

Potrebbero interessarti anche