13:35 | Lettera di minacce a ex sottosegretario della Difesa, Francesco Bosi (Udc)

Una lettera contenente minacce nei confronti dell’ex sottosegretario alla Difesa Francesco Bosi è stata recapitata al Palazzo dell’Informazione del Gruppo Adnkronos, in Piazza Mastai a Roma.

Si tratta di un foglio formato A4 e siglato ‘Ml’, sul quale si legge: “Francesco Bosi Deputato Udc servo della Nato guerrafondaio militarista al soldo dei trafficanti d’armi. Pagherai tutto! Colpirne uno per educarne cento”.

Sotto la scritta compare il disegno di una forca con una figura impiccata.

“Non è la prima volta – dice all’Adnkronos Bosi – che mi indirizzano lettere di questo tipo, fin da quando ho svolto incarichi di governo. Attualmente sono responsabile sicurezza dell’Udc, vicepresidente della Commissione difesa e sicurezza dell’Assemblea parlamentare della Nato, Capogruppo in Commissione Difesa alla Camera. Mi capita di trattare temi ‘sensibili’ e di attualità nei campi della difesa e della sicurezza, come ad esempio la vicenda dei caccia F-35. Ci può essere quindi chi cerca di guadagnare consenso cavalcando questi temi, soprattutto in un momento di crisi economica come quello che l’Italia sta vivendo. Ma nessuno riuscirà ad intimidirmi, continuerò – assicura Bosi – a svolgere il mio lavoro come ho sempre fatto”.

Potrebbero interessarti anche