15:53 | Calcioscommesse, agente Mauri: ‘E’ tranquillo’

Il Procuratore federale Stefano Palazzi ha convocato il centrocampista della Lazio Stefano Mauri nell’ambito dell’indagine legata al Calcioscommesse ma Tiziano Gonzaga, agente del calciatore brianzolo, assicura che il suo assistito è tranquillo.

“Lui è tranquillo – le parole di Gonzaga a Cittaceleste.it – Era tranquillo prima, sta bene, si sente bene. E’ un semplice interrogatorio, lui continua ad allenarsi e ad impegnarsi come prima, per la Lazio e per raggiungere una convocazione in Nazionale. Spetta a Prandelli la scelta ma lui sta giocando bene e spera fino all’ultimo nella chiamata per Euro 2012. Magari da festeggiare insieme ad un piazzamento in zona Champions League.

La Lazio – continua l’agente – è stata falcidiata dagli infortuni, è ovvio che abbia rallentato: già l’anno scorso sarebbe dovuta andare in Champions League, ma la differenza reti con l’Udinese è stata dettata dal pazzesco 0-7 di Palermo. Ora – ha concluso Gonzaga – Mauri è tornato e vuole accaparrarsi tutto”.

Potrebbero interessarti anche