17:02 | ‘Ndrangheta, locali tra cui il ‘Cafe’ de Paris’ in mano a cosche. 24 a processo

Tutte rinviate a giudizio, a Roma, le 24 persone, appartenenti ad una cosca collegata al clan della ‘Ndrangheta degli Alvaro, accusati di trasferimento fraudolento di valori finalizzato all’acquisizione di quote societarie, prevalentemente bar e ristoranti, eludendo così la normativa riguardante le misure di prevenzione antimafia.

Tra le quote delle attività a loro riconducibili anche quelle del ‘Cafe’ de Paris’, in via Veneto, storico locale degli anni della Dolce Vita.

Potrebbero interessarti anche