Maurizio Guizzardi prende le redini del Policlinico Gemelli

Policlinico_GemelliIl manager cercherà di rimettere in sesto il polo universitario. Giorgio Casati nuovo dirigente amministrativo

ROMA – Maurizio Guizzardi è il nuovo direttore del Policlinico universitario A. Gemelli di Roma secondo quanto stabilito dagli Organi direttivi dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Succede a Cesare Catananti giunto al termine del mandato.

Guizzardi, esperto manager in campo sanitario, siederà ora al tavolo istituito con il ministro della Salute Renato Balduzzi e il presidente della Regione, Renata Polverini, per trovare una soluzione ai complessi problemi finanziari in cui versa il Policlinico.

Nella stessa seduta gli Organi direttivi dell’Ateneo hanno conferito a Giorgio Casati, già responsabile della direzione Pianificazione Strategica dell’Università Cattolica, l’incarico di dirigente amministrativo del Policlinico.

“Nel formulare ai due nuovi Dirigenti i migliori auguri per le responsabilità loro affidate in un momento molto delicato e impegnativo per l’intera struttura, desidero ringraziare in particolar modo il professor Catananti che, dopo anni di intenso lavoro e dedizione, lascia l’incarico di direttore del Policlinico A. Gemelli”, ha dichiarato il professor Marco Elefanti, direttore amministrativo dell’Università.

Guizzardi, originario di Bologna, ha ricoperto diversi incarichi manageriali in numerose aziende sanitarie dell’Emilia Romagna. Dal 2001 al 2008 ha ricoperto la carica di direttore generale e amministratore unico di Cdi, Centro Diagnostico Italiano, società milanese appartenente al gruppo Bracco.

Il suo più recente incarico è stato quello di dirigente generale del dipartimento Pianificazione strategica dell’Assessorato alla Salute della Regione Sicilia, lasciato per ricoprire il ruolo di direttore del Gemelli.

Potrebbero interessarti anche