14:11 | Tangenti, funzionario ministero Economia patteggia 2 anni e 4 mesi

Ha patteggiato una pena a 2 anni e 4 mesi di reclusione e gli arresti domiciliari, Bruno Colantonio, 58 anni, il funzionario del ministero dello Sviluppo Economico, arrestato ieri dagli uomini delle Fiamme gialle mentre intascava una tangente di due mila euro da un imprenditore bolognese.

L’uomo era accusato di concussione per aver preteso denaro in cambio di una mancata multa da 20 mila euro. “C’è stato un fraintendimento -ha spiegato il funzionario- mi sono limitato a dire che mi avrebbe fatto comodo un regalo”.

Potrebbero interessarti anche