14:41 | Sparatoria in un locale al Collatino. È giallo sulle cause dell’episodio

Spari all’interno di un locale a Roma la scorsa notte, nel circolo culturale ‘Shilling’ in via Collatina 7, dove tre pregiudicati italiani sono stati fermati dalla polizia. Ancora in corso le indagini per chiarire la vicenda.

L’episodio è avvenuto intorno alle 4.30, quando sarebbe scoppiata una lite – a quanto si è appreso – per motivi banali. Ad essere coinvolti due distinti gruppi di italiani e albanesi.

Ad allertare gli agenti è stata una chiamata al 113. All’arrivo le forze dell’ordine hanno notato una Audi che si allontana in tutta fretta. Dopo un breve inseguimento gli agenti sono riusciti a fermare i tre italiani a bordo che sono stati portati al commissariato Prenestino per essere ascoltati.

Fuori e dentro il locale, privo di autorizzazione perché le licenze gli erano state revocate nel luglio del 2011 e mai più concesse, sono state trovate macchie di sangue e quattro bossoli. Il gestore, rintracciato qualche ora dopo, è stato trovato ferito lievemente alla testa da un corpo contundente.

Sulla vicenda stanno indagando gli uomini del commissariato Prenestino e la polizia scientifica intervenuta per i sopralluoghi. Per entrare nel locale chiuso è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco.

Potrebbero interessarti anche