16:18 | Frosinone, 20enne disoccupato tenta suicidio, è grave

Un ventenne disoccupato residente a Boiville Ernica (Frosinone) ha tentato il suicidio accoltellandosi davanti ai genitori. Il giovane ora è in gravi condizioni al Policlinico Umberto I di Roma.

Il fatto è successo ieri nella tarda serata. Deluso dall’ultimo colloquio di lavoro andato male, il giovane ha cercato di farla finita prendendo un coltello da cucina e accoltellandosi all’addome davanti ai suoi. Il padre ha cercato di fermarlo e nel tentativo è rimasto ferito.

Potrebbero interessarti anche