17:20 | Viterbo, macellaio si recide arteria femorale. È grave

Era entrato nella cella frigorifero per prelevare della carne quando, improvvisamente, gli è sfuggito di mano un grosso coltello che gli si è conficcato nella coscia, recidendogli di netto l’arteria femorale. E’ accaduto oggi a Bagnoregio, in provincia di Viterbo.

A salvargli la vita un altro negoziante, un panettiere che ha il forno vicino alla macelleria che, richiamato dalle urla, è intervenuto e con un laccio legato la gamba sopra la ferita, rallentando l’emorragia.

Potrebbero interessarti anche