17:34 | Lazio-Lecce, in campo per il contrasto dell’usura

In occasione della partita Lazio-Lecce, che si disputerà domenica 22 aprile allo Stadio Olimpico alle ore 15, Roma Capitale, grazie alla collaborazione della S.S. Lazio, promuove nuovamente la campagna di sensibilizzazione ad un uso responsabile del denaro e alla prevenzione dei crimini del racket e dell’usura.

Così come è avvenuto per la partita di campionato Roma-Udinese dell’11 aprile scorso, prima del calcio di inizio, lo staff tecnico della Lazio esporrà alle spalle dei giocatori lo striscione contenente il messaggio “Roma Capitale contro l’usura”, mentre ai cancelli dello stadio Olimpico saranno distribuiti 35.000 mini opuscoli, realizzati da Roma Capitale con la collaborazione tecnica di Zetema.

Il Sindaco di Roma, Gianni Alemanno, sottolinea come “questa sia una campagna molto importante che ci permette di sensibilizzare tante persone sulle possibilità di uscire dalla morsa dell’usura e del racket. Grazie al calcio e alla collaborazione delle due squadre cittadine, che devo ancora una volta ringraziare per la sensibilità dimostrata, dopo la distribuzione dei volantini di Roma Capitale allo Stadio Olimpico, in occasione della partita Roma- Udinese, abbiamo avuto un raddoppio delle chiamate agli sportelli capitolini.

Sono sicuro – ha aggiunto Alemanno – che anche dopo la campagna antiusura che precede la partita Lazio-Lecce altre persone potranno scoprire che esiste una rete di sostegno in grado di aiutarli a uscire dai loro problemi di sovra indebitamento. Ancora una volta invito ai cittadini a denunciare gli usurai e gli estorsori perché combatterli si deve e si può e perché in questa battaglia non saranno mai lasciati soli”.

Volantini con consigli e indirizzi utili al pubblico sarà distribuito ai cancelli dello stadio Olimpico.

Potrebbero interessarti anche