16:47 | Inail: governo avanti su De Felice anche senza il parere della commissione

Il governo andrà avanti sulla nomina di Massimo De Felice a presidente dell’Inail anche senza il parere della commissione Lavoro della Camera che tuttavia non era vincolante. E’ il risultato della riunione, a cui ha partecipato anche il ministro del Lavoro, Elsa Fornero.

In commissione è venuto meno il numero legale e quindi non si è proceduto con la votazione poiché sono state espresse perplessità sulla nomina dell’attuale commissario straordinario da parte di tutti i gruppi che hanno deciso di astenersi, tranne la Lega che ha annunciato il voto contrario.

Decisione questa che sottolinea ancora una volta come il governo guidato da Monti tenga in considerazione il parere del Parlamento.

Potrebbero interessarti anche