08:35 | Trasporti, domani venerdì 11 doppio sciopero. Primi disagi da questa notte

Domani, venerdì 11 maggio bus, filobus, tram, metrò e ferrovie regionali Roma-Lido, Roma-Giardinetti e Roma-Civitacastellana-Viterbo a rischio per un doppio sciopero. Sempre per le due proteste, nella notte tra giovedì e venerdì non sarà garantito il servizio dei bus notturni. E venerdì, non sarà garantita l’attività dello sportello permessi di Roma Servizi per la mobilità. Le proteste non coinvolgono Ferrovie dello Stato (e quindi la circolazione delle Fr1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 e 8 sarà regolare). Di seguito tutti i dettagli.

Una prima protesta, indetta dai sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti e Ugl Trasporti, coinvolgerà per 24 ore, i lavoratori di Atac, Roma Tpl e Roma Servizi per la Mobilità. Una seconda protesta, in questo caso di quattro ore, è stata proclamata da Fast Confsal e coinvolgerà i propri iscritti tra le 8,30 e le 12,30. In Cotral (bus extraurbani) la protesta, indetta da  Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti e Ugl Trasporti, Fast Confsal e Usb, è prevista dalle 12,30 alle 16,30 sempre dell’11 maggio.

Come sempre, per quanto riguarda lo sciopero di 24 ore, saranno rispettate le fasce orarie a garanzia degli utenti, da inizio servizio fino alle 8,30 e poi tra le 17 e le 20, mentre lo stop alla circolazione dei mezzi pubblici potrà scattare dalle 8,30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio. A rischio, quindi, sarà l’intera rete di bus, filobus, tram, metropolitane e ferrovie urbane Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Civitacastellana-Viterbo. Disagi, saranno possibili anche per la rete di servizio notturno nella notte tra giovedì 10 maggio e venerdì 11. In Cotral (bus extraurbani) la protesta, indetta da  Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti e Ugl Trasporti, Fast Confsal e Usb, è prevista dalle 12,30 alle 16,30.

Le due proteste potranno determinare disagi o interruzioni del servizio nelle attività al pubblico dell’Agenzia Roma Servizi per la Mobilità: sportello permessi di piazzale degli Archivi 40 (Eur), box informazioni di Termini e Fiumicino, check-point bus turistici di Aurelia e Laurentina (quello di Ponte Mammolo è chiuso sino a fine mese), numero verde persone con disabilità 800154451 e contact center (lo 0657003, che comunque garantirà le informazioni su orari e percorsi del trasporto pubblico).

Potrebbero interessarti anche