09:50 | Sciopero, metro chiuse, ferme anche ferrovie regionali

Chiusi i cancelli delle due linee metropolitane A e B i cui treni sono rientrati ai depositi dalle 9 di stamani per gli scioperi proclamati da Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti e Ugl Trasporti (24 ore) e da Fast Confsal (4 ore).

I disagi riguarderanno per tutta la giornata, salvo durante la fascia di garanzia tra le 17 e le 20 quando la protesta verra’ sospesa come previsto da legge, l’ intera rete del Tpl di Roma. In particolare al momento la situazione è la seguente: Chiuse le linee A e B del metrò, e le ferrovie urbane Termini -Giardinetti e Roma-Lido; chiuso anche il tratto urbano della Roma-Viterbo. In programma solo le corse extraubane RC2 e RC4 limitatamente al tratto Montebello (partenze ore 9.20 e 10.15) – Civita Castellana. In superficie (bus, filobus  e tram), possibili cancellazioni di corse o di linee. Da ricordare che in Cotral lo sciopero è dalle 12,30 alle 16,30 e che la protesta non interessa Ferrovie dello Stato.

Per limitare i disagi sono state disattivate le Ztl e agevolare cosi’ la circolazione per i cittadini costretti a muoversi con la propria autovettura. Molte le riduzioni di corse per bus, filobus e tram.

Potrebbero interessarti anche