13:27 | Viterbo: minaccia di uccidere impiegati Agenzia delle Entrate, denunciato 70enne

Gli agenti della Questura di Viterbo hanno denunciato un imprenditore 70enne per procurato allarme. Secondo la ricostruzione degli inquirenti, l’uomo, residente in provincia, avrebbe telefonato alla sede viterbese del sindacato Uil minacciando che si sarebbe recato armato presso l’ente pubblico.

L’uomo avrebbe minacciato al telefono: “Prima di ammazzarmi io, ammazzo gli altri”. Il personale dell’ufficio Digos della Questura di Viterbo, ha identificato il responsabile del gesto in un imprenditore edile dichiarato fallito e con alcuni precedenti per reati finanziari. Gli agenti hanno perquisito l’abitazione accertando che non erano presenti armi.

Potrebbero interessarti anche