16:11 | Calcio: Di Canio sotto inchiesta della Fa per presunti insulti razzisti

Il tecnico italiano dello Swindon Paolo Di Canio è al centro d un’inchiesta della Football Association per presunti insulti razzisti nei confronti di un calciatore.

Di Canio -secondo quanto scrive il Daily Mail- dovrebbe essere ascoltato nei prossimi giorni dalla Fa dopo che quest’ultima ha ricevuto una lettera la settimana scorsa da Orient Jonathan Tehoue, calciatore che ha giocato in prestito alcuni mesi con lo Swindon e che accusa Di Canio di avergli lanciato insulti razzisti in presenza di altri giocatori, molti dei quali sarebbero disposti a testimoniare contro il tecnico laziale.

Si tratterebbe del terzo episodio del genere su cui la Fa si troverebbe ad indagare dopo quelli che hanno riguardato Evra-Suarez e Terry-Ferdinand.

Potrebbero interessarti anche