Tennis, oggi in campo Starace e Djokovic

StaraceNutrito il programma di incontri al Foro Italico. Dalle sorelle Williams, alla russa Sharapova all’italiana Pennetta

 

ROMA – Il grande tennis prosegue al Foro Italico. Nutrito si presenta martedì il programma di gare degli Internazionali BNL d’Italia che vedrà, in particolare, i riflettori puntati sull’unico match maschile con protagonista un italiano: Dopo le vittorie di Lorenzi, Seppi e Fognini, e l’uscita di scena di Volandri, l’unico azzurro a dover ancora “assaggiare” la terra rossa del Centrale (seconda sfida a partire dalle ore 12,00) è Potito Starace. Per lui dall’altra parte della rete Lucasz Kubot. Sarà questa la quinta volta in cui il tennista di Cervinara, beneficiario di una wild card, affronta il polacco. Nei quattro precedenti a spuntarla è stato sempre l’italiano (nel 2004 in Italia-Polonia di Europe Africa Gruppo 2, nel 2010 a Nizza e a Casablanca, e l’anno scorso a Sydney).

Ma le sorprese di martedì sul Centrale non finiscono qui. A seguire sarà la volta di Andy Murray e David Nalbandian, che giocheranno la loro settima sfida in carriera. Nelle ultime quattro delle precedenti sei, a vincere è sempre stato il britannico numero 4 del mondo (nel 2011 a Tokyo e a Cincinnati, nel 2010 negli Atp World Tour Master 1000 Paris e Canada).

Infine, sempre sul Centrale non prima delle ore 19.30 l’atteso debutto del Re del Foro 2011. Novak Djokovic affronterà l’australiano Bernard Tomic. L’unico precedente fra i due vide vincitore nei quarti a Wimbledon 2011 il campione serbo.
Tra i match sulla SuperTennis Arena spicca il derby spagnolo d’apertura tra David Ferrer e Fernando Verdasco (dalle ore 11,00). I due si sono affrontati in carriera già quattordici volte, aggiudicandosi sette incontri ciascuno. Gli ultimi due, quest’anno, sono stati ad appannaggio del numero 6 del mondo (Acapulco e Auckland).

Anche per il torneo delle donne quella di oggi si presenta come una giornata piena di incontri da non perdere. Dopo l’uscita di scena di ieri di Francesca Schiavone, battuta al primo turno dalla russa Ekaterina Makarova per 63 64, oggi scenderanno in campo, tra le altre, Maria Sharapova, le sorelle Williams e le nostre italiane. E’ derby tra Roberta Vinci e Karin Knapp. L’unico precedente tra le due azzurre risale al torneo di Palermo del 2007: in quella occasione l’altoatesina si impose in tre set (2-6 6-2 6-3). Flavia Pennetta affronta Maria Kirilenko, numero 16 del ranking.

Sara Errani gioca invece contro Timea Bacsinszky: un solo confronto tra le due, a Budapest nel 2009, con il successo della svizzera (5-7 6-4 6-0). Maria Sharapova invece debutta al Centrale contro la statunitense McHale, battuta nel 2009 agli US Open (62 61) nell’unico precedente.

Sarà poi la volta delle sorelle Williams: Venus ritrova la rumena Simona Halep già battuta pochi giorni fa a Madrid (6-1 4-6 7). Chiuderà il programma della giornata Serena. Sul Centrale (ore 21), la numero 9 del mondo affronta la kazaka Galina Voskoboeva in una sfida inedita.

Potrebbero interessarti anche