Tennis, Pennetta strepitosa conquista i quarti

Flavia_Pennetta_bisOltre a Flavia approdano ai quarti Djokovic e le sorelle Williams. In campo Seppi, l’ultimo azzurro ancora in gara

 

 

ROMA – Entrano nella fase cruciale gli Internazionali di tennis. Sono infatti in programma oggi gli incontri degli ottavi di finale. Non ci sarà la numero 1 del ranking Victoria Azarenka che è stata costretta al forfait mercoledì sera dopo la partita vinta con Peer a causa di un problema alla spalla destra. Ai quarti quindi andrà la slovacca Dominika Cibulkova.

Tra le gare più attese sui campi del Foro Italico c’era sicuramente quello di Flavia Pennetta, unica azzurra ancora in corsa nel torneo che con la terza vittoria consecutiva entra nei quarti di finale degli Internazionali. Il Pietrangeli porta decisamente fortuna a Flavia Pennetta. Con una grandissima prova di forza, la brindisina ha battuto negli ottavi Petra Cetkovska, numero 28 del mondo, col punteggio di 60 61. Dice di non avere obiettivi, ma il sogno di Flavia continua! Nei quarti affronterà Serena Williams.

Accedono infatti ai quarti anche le due sorelle Williams: Serena ha battuto senza difficoltà la spagnola Anabel Medina Garrigues col punteggio di 63 61. Venus invece si è sbarazzata dell’australiana Samantha Stosur 64 63. Nei quarti affronterà la vincente del match tra Sharapova e Ivanovic.

Altra gara di spicco è quella che vede opposte altre due bellezze del torneo: Maria Sharapova e Ana Ivanovic. Nelle sei sfide tra le due, Masha conduce 4-2. L’ultimo successo della numero 2 del mondo risale quest’anno a Indian Wells (64 01 rit.).
Impegno sulla carta non proibitivo per Serena Williams. La statunitense (n. 6 del ranking WTA) giocherà per la prima volta in carriera contro la spagnola Anabel Medina Garrigues. L’altra sorella Williams, Venus, se la vedrà invece con la numero 5 al mondo Samantha Stosur. La Venere Nera conduce il confronto con l’australiana 4-1: l’ultima vittoria a Charleston quest’anno (6-3 4-6 6-3). 

Nel derby tedesco tra la bella speranza del tennis mondiale Angelique Kerber (11 del mondo) e Julia Goerges, ha avuto la meglio la Kerber che ha agevolmente vinto 64 61.

Per quanto riguarda il tabellone maschile, primo a qualificarsi per i quarti, il ‘Re del Foro’ Djokovic. Nole ci ha messo 2 ore e 20 minuti per avere la meglio su Juan Monaco nel match d’apertura di oggi sul Centrale. Una battaglia che ha visto il uno del mondo cedere nel primo set per 64 al numero 14 del mondo, che di certo non gli ha spianato la strada per arrivare ai quarti e difendere il titolo conquistato a Roma l’anno scorso.

Una delle sfide più attese di questa quinta giornata riguarda l’unico azzurro ancora in corsa, Andreas Seppi, che, eliminati nei primi due turni il tedesco Philipp Kolschreiber e lo statunitense John Isner, se la vedrà con lo svizzero Stanislas Wawrinka (quarto match sul Pietrangeli a partire dale ore 11,00).

Dalla stessa parte del tabellone di Seppi c’è anche il fresco vincitore di Madrid, Roger Federer, che, nell’ultima sfida serale (non prima delle ore 21,00) sul Centrale troverà il blasonato Juan Carlos Ferrero, ex numero 1 del mondo. Nove in carriera le vittorie di Federer contro l’argentino, che ne ha collezionate a sua volta tre.

Un derby col connazionale Marcel Granollers attende poi il cinque volte campione del Foro, Rafael Nadal (terzo incontro sul Centrale dalle ore 12,00), che ha già liquidato l’avversario di Barcellona quest’anno sul cemento di Indian Wells.

Potrebbero interessarti anche