Calogero Piscitello, nuovo presidente Tar Lazio

Tar_LazioEx presidente di sezione del Consiglio di Stato e del Tar Emilia Romagna, prende il posto di Giovannini

ROMA – Calogero Piscitello, magistrato amministrativo, è stato nominato presidente del Tribunale amministrativo del Lazio al posto di Giorgio Giovannini.

Piscitello, magistrato nonché professore alla facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Bologna, vanta un lungo curriculum in Tar regionali e Consiglio di Stato dove ha ricoperto anche la carica di presidente di sezione.

Congratulazioni alla nomina di Piscitello sono arrivate da più parti, in primis dalla governatrice del Lazio, Renata Polverini. “Rivolgo le congratulazioni mie e della Regione Lazio a Calogero Piscitello per la nomina a presidente del Tar del Lazio, un incarico importante che sono certa saprà condurre, a garanzia del rispetto delle leggi e del lavoro spesso difficile della pubblica amministrazione, forte della propria professionalità e dell’esperienza già maturata nell’ambito della magistratura amministrativa”.

“Congratulazioni a Calogero Piscitello per l’importante incarico va ad assumere – ha aggiunto il presidente del Consiglio regionale del Lazio, Mario Abbruzzese. Le competenze e l’esperienza che gli vengono riconosciute dai ruoli di responsabilità ricoperti in tanti anni nei tribunali italiani e nondimeno dalla sua attività accademica, costituiranno certamente un contributo per la giustizia amministrativa nella nostra regione”.

Potrebbero interessarti anche