14:22 | Smantellata organizzazione criminale. 15 arresti e 50kg di droga sequestrati

Un’organizzazione di narcotrafficanti transnazionale è stata sgominata dai finanzieri del Comando Provinciale di Roma, che hanno eseguito quindici ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di cittadini tanzaniani residenti nelle province di Roma, Napoli, Latina e Caserta.

L’operazione, ribattezzata dagli investigatori “Venus” dal nome del sito internet grazie al quale venivano prenotati gli alberghi per il soggiorno dei componenti della banda, costituisce il frutto delle indagini che hanno preso avvio a seguito dell’arresto, presso lo scalo aeroportuale “Leonardo da Vinci”, di un corriere “ovulatore” tanzaniano proveniente dal Brasile, che aveva ingerito oltre un chilo di cocaina in capsule. Attraverso gli sms e le telefonate ricevute da quest’ultimo sul suo cellulare, è stato possibile individuare gli altri componenti della banda di narcotrafficanti, tutti di nazionalità tanzaniana.

Grazie al coordinamento della Direzione Centrale Servizi Antidroga del ministero dell’Interno ed alla collaborazione delle polizie estere, alcuni corrieri partiti dal Brasile e diretti in Italia, sono stati tratti in arresto presso gli aeroporti di Lisbona, Madrid, Barcellona, Monaco, Copenaghen e Lione.

Il bilancio finale è il sequestro di oltre cinquanta chili di droghe, tra cocaina ed eroina, che avrebbero potuto fruttare circa venti milioni di euro.

Potrebbero interessarti anche