10:20 | Olimpiadi 2020: in corsa Istanbul, Madrid e Tokyo

Niente da fare per Baku (Azerbaijan) e Doha (Qatar), a contendersi le Olimpiadi del 2020 saranno Istanbul (Turchia), Madrid (Spagna) e Tokyo (Giappone). Lo ha deciso l’Esecutivo del Cio riunito a Quebec City, in Canada.

Il Comitato Olimpico Internazionale ha ringraziato “tutte le città candidate per il duro lavoro svolto, la dedizione e il sostegno al Movimento Olimpico”, spiegando che adesso “le tre città candidate saranno invitate a preparare il loro dossier di candidatura con una approfondita descrizione del loro progetto olimpico”.

Prevista la visita della Commissione di Valutazione del Cio che “procederà ad una relazione tecnica dettagliata di ogni candidatura” che verrà presentata nel luglio del 2013.

Il 7 settembre del 2013, a Buenos Aires in Argentina, il Cio assegnerà la sede dei Giochi del 2020, ma sulla lavagne dei bookmaker esteri si rafforza la posizione di Tokyo: la capitale del Giappone, riporta Agipronews, è la prima scelta dell’agenzia William Hill, a 2,10. Madrid insegue a 2,75, Istanbul chiude a 3,75.

Potrebbero interessarti anche