Fulvio Della Rocca nuovo questore della capitale

Fulvio_della_roccaPrenderà il posto di Francesco Tagliente, nominato prefetto e destinato a Pisa. Giro di altri prefetti

 

ROMA – Fulvio Della Rocca, attuale questore di Venezia, dirigerà la questura di Roma. Lo ha deciso il Consiglio di amministrazione del Dipartimento di Pubblica sicurezza, dopo che il Consiglio dei ministri ha promosso a prefetto l’attuale questore della Capitale, Francesco Tagliente, destinandolo a Pisa. Alla questura di Venezia andrà l’attuale questore di Catanzaro, Vincenzo Roca, mentre nella città calabrese arriva, dalla Dia, Guido Marino.

“Un modo per esprimere gratitudine per i vostri successi che sono i nostri successi, i successi della nostra squadra”. Così il questore di Roma Francesco Tagliente, che è stato appena nominato prefetto di Pisa, ha rivolto l’apprezzamento ieri pomeriggio per il lavoro svolto a 49 operatori della questura di Roma che si sono distinti per meriti di servizio durante l’espletamento del servizio di polizia.

Tra i premiati figurano 5 promossi per merito straordinario nell’ambito di operazioni di polizia giudiziaria e soccorso pubblico. Figurano inoltre 18 operatori cui è stato riconosciuto l’encomio solenne, cui si aggiungono altri 24 destinatari di encomio, e due operatori insigniti della pubblica benemerenza al merito civile ed al valor civile.

Tra le motivazioni alla base del conferimento dei premi si legge della non comune capacità operativa e il particolare ‘acume’ investigativo, che hanno portato all’individuazione dei responsabili dei reati in brevissimo tempo ed a sgominare organizzazioni criminali dedite allo spaccio di stupefacenti.

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente del Consiglio, ha varato sempre oggi la nomina di nuovi prefetti e ha prorogato fino al 31 dicembre 2012 il prefetto Michele Penta nell’incarico di Commissario straordinario del Governo per la gestione del fenomeno delle persone scomparse.

Su proposta del ministro dell’Interno, il Consiglio ha disposto la nomina e il movimento dei seguenti prefetti: Vincenzo Cardellicchio a Perugia, cessando dalla disposizione con incarico di Vice Capo di Gabinetto vicario; Matteo Piantedosi Vice Capo di Gabinetto vicario; Franca Triestino – Vice Capo di Gabinetto; Raffaele Aiello dirigente generale di P.S. nominato Prefetto, Direttore centrale dei servizi tecnico-logistici presso il Dipartimento P.S.; Carmelo Casabona Dirigente generale di P.S. nominato Prefetto, Ispettore generale di Amministrazione; Maria Carmela Librizzi nominata Prefetto, a disposizione con incarico.

Potrebbero interessarti anche