09:26 | Anziana uccisa in rapina in casa a Vermicino, un arresto

Fu trovata morta lo scorso 27 aprile con una profonda ferita alla testa, nella sua abitazione a Vermicino (Roma), dove viveva da sola. I carabinieri del Nucleo operativo della compagnia di Frascati, grazie ai preziosi elementi raccolti a casa della vittima e ai successivi accertamenti tecnici, sono risaliti a un romeno di 37 anni, ritenuto responsabile della rapina durante la quale venne poi commesso l’omicidio.

Le indagini sono state coordinate dal sostituto procuratore della Repubblica di Roma Stefano Fava e, secondo gli investigatori, sono emersi gravi indizi di reato nei confronti dell’uomo, che è stato fermato dai carabinieri con l’accusa di omicidio volontario aggravato, rapina aggravata e violazione di domicilio.

Potrebbero interessarti anche