12:33 | Criminalità, furti in capannone industriale e deposito Ama: 3 arresti

Questa notte i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Montesacro hanno arrestato tre cittadini romeni di età compresa tra i 19 e di 30 anni con l’accusa di tentato furto aggravato in concorso. I tre sono stati sorpresi da una pattuglia di militari mentre stavano tentando di portare via del materiale ferroso precedentemente rubato all’interno di un capannone industriale in disuso in via Tiburtina 1040.

Dopo un breve inseguimento a piedi, i ladri sono stati ammanettati e portati in caserma. Un altro ladro, un 30enne romeno, è stato sorpreso dai Carabinieri della Stazione Roma Torpignattara all’interno del centro di raccolta dell’Ama mentre stava facendo razzia di materiale informatico.

La cattura del ladro è stata difficoltosa a causa della vibrante reazione scatenata contro i militari, motivo per cui il 30enne, oltre che di furto aggravato, dovrà rispondere anche di resistenza a pubblico ufficiale.

Potrebbero interessarti anche