Tennis, Sara Errani vola in finale al Roland Garros

Sara_ErraniConquista sia la finale del singolo che quella del doppio, dove fa coppia con Roberta Vinci

 

ROMA – Sara Errani vola in finale al Roland Garros. L’azzurra, numero 21 del tabellone, in semifinale supera l’australiana Samantha Stosur, testa di serie numero 6, per 7-5, 1-6, 6-3. La Errani nei cinque precedenti con l’australiana era sempre stata sconfitta (l’ultima due settimane fa al secondo turno del Foro Italico per 6-3 7-5). E’ alla prima finale in uno Slam.

Adesso la 25enne romagnola attende di conoscere l’ ultima avversaria che uscirà dalla sfida tra Maria Sharapova e Petra Kvitova, rivincita della finale di Wimbledono 2011.

“Non mi rendo ancora conto che sono in finale al Roland Garros, non ho parole, è incredibile”. E’ emozionatissima Sara Errani, prima finalista dello Slam sulla terra francese. La Errani nel solco di Francesca Schiavone, in finale sulla terra parigina negli ultimi due anni con un successo nel 2010. “Seguire ‘esempio della Schiavone? Tutto è possibile, lei è una grandissima giocatrice, non pensavo di poter avere la stessa opportunità che ha avuto Francesca negli ultimi due anni”.

La Errani ha perso malamente il secondo set. “C’era molto vento, da una parte del campo era più semplice giocare”, ha spiegato l’azzurra. Poi sull’ultimo gioco aggiunge: “l’ultimo game ero controvento, pensavo sarebbe stata dura, ringrazio tutto il mio team per quanto abbiamo fatto, è tutto straordinario”.

Sara Errani, che grazie alla finale conquistata da lunedì entrerà nella Top Ten del ranking Wta, è la prima italiana a conquistare al Roland Garros nello stesso anno sia la finale del singolo che quella del doppio, dove fa coppia con Roberta Vinci. Per l’Italia è il terzo anno di fila di una donna in finale: nel 2010 e 2011 c’era andata con Francesca Schiavone (vincitrice il primo anno e sconfitta invece il secondo).

Potrebbero interessarti anche