10:34 | Madonna, l’irriducibile bad girl stasera all’Olimpico

Mentre Aretha Franklin si guadagna una laurea ad honorem all’Università di Princeton, Madonna mostra un capezzolo a 55 mila fan accorsi a Istanbul per assistere al MDNA Tour. A 53 anni e con Lady Gaga alle calcagne, Madonna insiste nel voler ricoprire il ruolo di ‘bad girl’. E oggi a Roma probabilmente non si lascerà sfuggire l’occasione di stupire i fan sul palco dello Stadio Olimpico. Sarà la prima delle tre tappe italiane del suo tour mondiale: il 14 volerà a San Siro e il 16 allo Stadio Franchi di Firenze, che ieri sotto una pioggia battente ha osannato il Boss Bruce Springsteen.

L’ex Material Girl – riferisce l’Ansa – è sbarcata nella Capitale sabato sera con il suo jet privato proveniente dalla capitale turca. Ad accompagnarla il nuovo fidanzato, il 24enne Brahim Zalbat, i figli Lourdes e Rocco – che pare saliranno sul palco insieme al corpo di ballo formato da 150 danzatori – e il piccolo David Banda, adottato in Malawi.

La diva ha cenato a lume di candela in un ristorante dei Parioli con il suo aitante toy-boy a base di spaghetti aglio, olio e peperoncino. Ma non ha rinunciato ad assaggiare anche un tortello cacio e pepe e del tonno scottato con melone e avocado. Inutile dire che la foto della coppietta – lei in abito a pois neri su fondo bianco, occhialoni neri e capelli sciolti sulle spalle, lui camicia di seta nera e lunga collana in argento – ha in poche ore fatto il giro del mondo. Come ogni celebrity che si rispetti, ‘Madge’ ha riservato un intero piano di un lussuoso hotel del centro, per proteggere la privacy e avere la possibilità di fare yoga, massaggi e meditazione. Intanto, è partito il countdown in vista dello show di questa sera, che al momento non è ancora sold out.

La crisi economica si fa sentire: i biglietti per assistere al quarto concerto romano nella carriera della star del Michigan vanno dai 51 ai 172 euro. Anche se alcuni irriducibili fan della regina del Pop si sono già in queste ore accampati intorno allo stadio Olimpico in attesa dell’apertura dei cancelli. E per l’occasione Rds allestisce a Roma, Milano e Firenze un set fotografico nelle zona antistante agli stadi. La radio ufficiale del MDNA tour realizzerà un book fotografico con le immagini del ‘popolo di Madonna’, che sarà regalato all’artista al termine delle tappe italiane.

Icona del pop, attrice, ballerina, produttrice e regista (in Italia è appena uscita la sua ultima fatica cinematografica, W.E.), Madonna ha venduto 300 milioni di dischi e secondo il Time Magazine è tra le 25 donne più potenti del secolo scorso.

Nel corso della serata, che si aprirà con il principe della house music Martin Solveig, proporrà canzoni che fanno parte della sua storia musicale, da Papa don’t preach a Express Yourself, Like a prayer, Vogue e Human Nature, brano scelto a Istanbul per l’inatteso strip tease. Non mancheranno ovviamente alcuni pezzi di MDNA, che ha avuto vendite altalenanti, come Girl gone wild e Give me all your luvin. Ad accompagnarla anche l’ensemble di Biarritz, il Kalakan Trio. Madonna canterà una strofa di Open your heart in basco. A chiudere lo spettacolo un brano-simbolo di un’icona globale che non ha nessuna intenzione di invecchiare né di cedere lo scettro: Celebration.

Potrebbero interessarti anche