13:04 | Europei: pomeriggio di fuoco. Italia cerca il pass con la Croazia

‘Pomeriggio di fuoco’ dalle 18 allo stadio Municipal di Poznan in Polonia. Italia-Croazia, seconda gara del gruppo C, vale praticamente il passaggio ai quarti di finale dei campionati Europei di calcio. Salvo sorprese dell’ ultimo momento, Prandelli dovrebbe confermare lo stesso 11 che ha pareggiato all’esordio contro la Spagna.

Quindi un 3-5-2 con Buffon; Bonucci, De Rossi, Chiellini; Maggio, Marchisio, Pirlo, Thiago Motta, Giaccherini; Balotelli, Cassano. Qualche dubbio, comunque, c’è: possibili Di Natale al posto di Balotelli; Nocerino per Thiago Motta, Balzaretti per Giaccherini.

Facile, tuttavia, che il Ct punti sull’affiatamento e sul blocco Juve per battere una formazione su cui non abbiamo la meglio dal 1942: poi 2 pareggi e 3 sconfitte da quando la Croazia ha ottenuto l’indipendenza. Intanto, stamane gli azzurri hanno effettuato un risveglio muscolare nell’ albergo che li ospita nella città polacca.

Nel primo pomeriggio è in programma la riunione tecnica, mentre l’arrivo allo stadio avverrà intorno alle 16.30. Sono a disposizione tutti i giocatori eccezion fatta per Andrea Barzagli, che sta rispettando il programma di recupero e dovrebbe tornare disponibile per l’incontro di lunedì con l’Irlanda. A Poznan piove e sono previste precipitazioni per tutta la giornata, mentre la temperatura attualmente si aggira intorno ai 12 gradi.

Potrebbero interessarti anche