13:30 | Decreto Sviluppo, nasce Agenzia Italia digitale

Il testo del decreto Sviluppo arrivato in Consiglio dei ministri è un unicum da 61 articoli. Tra le novità del testo, all’esame del Cdm, compare l’istituzione dell’Agenzia per l’Italia Digitale, “sottoposta alla vigilanza del presidente del Consiglio dei Ministri o del ministro da lui delegato, del ministro dello Sviluppo economico e del ministro dell’Istruzione, dell’ università e della ricerca”.

“L’Agenzia – si legge – opera sulla base di principi di autonomia organizzativa, tecnico-operativa, gestionale, di trasparenza e di economicità”. È “preposta alla realizzazione degli obiettivi dell’Agenda digitale italiana, in coerenza con gli indirizzi elaborati dalla Cabina di regia”.

In discussione anche il piano di riassetto contenuto in un decreto legge, finalizzato alla razionalizzazione delle spese che vuole l’accorpamento dell’Agenzia delle entrate con l’Agenzia del territorio, i Monopoli con l’Agenzia delle dogane, e far confluire nella Cassa depositi e prestiti Simest, Sace e Fintecna.

Potrebbero interessarti anche