Borsa sempre in altalena, oggi in rialzo

Indici_borsa_sliderMilano guadagna più di un punto e mezzo. Scende lo spread. Rendimenti dei titoli spagnoli alle stelle

 

ROMA – Oggi è il giorno sì: la Borsa italiana guadagna l’1,6% e si piazza tra le migliori insieme a Madrid e Londra. Persino la borsa di Atene, dopo i crolli delle scorse settimane, avanza di circa il 2% Ma come, anche Madrid con il segno + ? Non doveva essere, dopo la Grecia, l’anello debole di turno della catena euro?

E infatti oggi la Spagna ha emesso titoli di Stato sul mercato secondario, per la prima volta dopo l’annuncio che il Fondo europeo interverrà per stabilizzare il sistema bancario iberico. E infatti gli interessi sono volati alle stelle: il tasso dei Bonos a un anno è salito al 5,07% rispetto al 2,98% dell’asta precedente, con una richiesta pari a 2,16 volte l’offerta (1,84 nel precedente collocamento).

Anche lo spread tra i bonos spagnoli e i bund tedeschi è abbondantemente sopra il livello di guardia, a quota 550 punti, poco sopra ai titoli irlandesi. Invece il differenziale tra i nostri Btp decennali e i Bund scende a 440 punti, con un rendimento del 5,85%.

Tra i titolo italiani bene Telecom Italia, che mette a segno un aumento superiore al 4% sulle ipotesi di scorporo della rete e Finmeccanica. In ribasso invece Unicredit e Ubi Banca.

Potrebbero interessarti anche